20 November 2017

La Storia : Giovanni Carrotta

giovannicarrotta2Fondata nel 1958 da Giovanni Carrotta, brillante collaudatore delle vetture da competizione dell’Alfa Romeo, la CARDIC snc aveva sede nei locali di via E.Gianturco a Napoli, ma già nel 1962, si inaugurava l’attuale sede in Via Figurelle, posizionata a circa 500 metri dall’uscita del casello autostradale di San Giovanni a Teduccio – Napoli, e a 250 metri dalla stazione della Circumvesuviana di Barra.Dopo oltre 40 anni di attività e di collaborazione con l’Alfa Romeo, la gestione passa ai figli Pasquale e Mauro, entrambi ingegneri e grandi appassionati delle auto della marca del Biscione.

La sede di lavoro occupa un’area di circa 2000 mq. di cui 600 mq. di superficie coperta, i locali, assicurati contro qualsiasi rischio ed evento, (furto, incendio, atti vandalici etc), rispettano le normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro (L.626, L.46/90, etc), e sono dotati di tutte le autorizzazioni Comunali, Regionali e della CCIAA,  per il regolare esercizio dell’attività.

L’officina è fornita di moderne attrezzature meccaniche, elettroniche e informatiche per interventi di indagine guasti e riparativi con precisione e rapidità, oltre alla possibilità di intervenire su vetture d’epoca, essendo in possesso di attrezzature e documentazione riguardanti le vetture Alfa Romeo di una volta  Per conto della Provincia di Napoli si eseguono autonomamente, le revisioni periodiche agli autoveicoli, motoveicoli e motocicli come previsto dalla Legge n.122 del  05/02/1992, rilasciando immediatamente l’attestazione, e per conto del  Comune di Napoli, si effettua il controllo “Bollino Blu”.

Il possesso di una targa PROVA per il collaudo stradale dei veicoli,  tutela la clientela da eventuali infortuni che potrebbero verificarsi nel periodo di affidamento della vettura.

CARDIC